ALADDIN il musical

Sabato 7 Marzo ore 17:30

Aladdin, un ragazzo dal cuore puro, un diamante allo stato grezzo. Scanzonato, generoso, appassionato, ma anche disperato quando gli eventi lo mettono di fronte ad un amore impossibile, è il centro della storia, è sempre in scena  ed è lui che  conduce lo spettacolo. Intorno a lui si muovono gli altri personaggi, perfettamente disegnati  e interpretati in tutte le loro sfaccettature, con la più piacevole e divertente spontaneità.

Jasmine, tenace e risoluta, non vuole sottostare alle antiche leggi del Sultanato che la vogliono sposa ad un nobile entro i suoi 18 anni per garantire continuità al Regno.Il sultano, annoiatamente ligio al suo ruolo, indolente e irascibile, non riesce ad imporre la propria volontà, dal gran Visir di Corte, Jafar, semplicemente “pessimo”, come lui stesso ama definirsi.

E poi c'è lui, il Genio, Adrenalinico, fanatico, imponente e fracassone, sa di essere un Genio e muore dalla voglia di dimostrarlo al suo padrone. Mago, prestigiatore e illusionista, diventa spesso sconclusionato e imprevedibile suscitando il riso e l’ammirazione di un pubblico entusiasta.La danza, la musica, la recitazione rendono sorprendente uno spettacolo da favola, semplicemente incantevole fatto di colori, di costumi sfarzosi e di scenografie ricche e coloratissime, ma anche di speranza, amore, amicizia, e tanto cuore.

Regia di Salvo Costantino
Coreografie di Federica Mauceri